GIOCHI DI ARCHIMEDE

Giochi di ArchimedeAnche quest’anno il nostro Istituto partecipa alle Olimpiadi della matematica che hanno, come scopo principale, quello di far aumentare fra i giovani l’interesse per la Matematica, dando loro l’opportunità di affrontare problemi un po’ diversi, nella forma, da quelli incontrati a scuola e  di aumentare la loro attenzione anche per ciò che facciamo a  scuola.

Il primo appuntamento è costituito dai Giochi di Archimede, gara di tipo promozionale svolta  il 27 novembre  all’interno del nostro Istituto che ha registrato più di cento partecipanti e che ha visto convocati per le gare provinciali  i seguenti alunni:     

              

MORETTI      FEDERICA      IH

PAVIA           MYREA          IE

CAMAGNI      DAVIDE         IVD

DRUDI          SIMONE        IVD

TRAVAGLI     MATTEO       IIIB

 

A questi si aggiungono i vincitori della  gara  provinciale, svoltasi  l’ 11 febbraio,  prevista  per i soli  alunni delle classi prime della provincia di Forlì-Cesena , che si sono contraddistinti per il buon risultato ottenuto nella fase di Istituto.

In base ai risultati della gara  i convocati, da aggiungere all'elenco già determinato precedentemente, sono:

R. G.                         Liceo Sc. Marie Curie

F. G.                     Liceo Sc. Leonardo da Vinci 

M. A                          Liceo Sc. Marie Curie

P. L.                           Liceo Sc. Augusto Righi

FARINA IVAN        ITA Giuseppe Garibaldi

R. F.                           Liceo Sc. Augusto Righi

G. S.                          Liceo Sc. Augusto Righi

P. L.                           Liceo Sc.Calboli        

Congratulazioni per il buon esito delle prove fin qui disputate ed un "in bocca al lupo" per la gara provinciale del 20 febbraio p.v.

 

Sei qui: Home ULTIME NOTIZIE GIOCHI DI ARCHIMEDE

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.